Qual’è il punto più debole del modello Evolution Travel?

per leggere un altro mio articolo). Quindi, conseguentemente, perde il vantaggio più grande, ossia quello della collaborazione del gruppo! Un po’ alla volta diventa una persona negativa, vede gli altri come dei nemici, si estranea sempre più dal Network, fino ad andarsene o, nel peggior dei casi, fino ad esserne allontanato!

Al contrario, quando una persona è perfettamente allineata con i valori e missione del gruppo intero – Network – e collabora attivamente per aiutare gli altri, quindi se stesso, i risultati sono molto positivi, a volte in maniera soprendente! Questo tipo di persone, con un atteggiamento positivo, costruttivo, con le loro competenze e spirito di condivisione, fanno la differenza nei risultati, non solo propri, ma di tutto il Network! Sono persone che tirano l’intero gruppo con l’esempio del proprio lavoro, dei propri comportamenti e dei propri risultati!! Attenzione: ho scritto “tirano”, non “spingono”. Infatti è come una corda, si può tirare, ma non spingere, così come si possono tirare le persone che si aggrappano a quella corda, perchè vogliono veramente avere successo e non spingerle inutilmente se non vogliono!

Se stai pensando di chiedermi se è possibile accettare nel Network solo le persone che tirano o che sono disposte a farsi tirare, ti rispondo: MAGARI!! Il problema è che non sai mai chi sono, fino a che non si mettono in gioco e spesso non lo sanno nemmeno loro!! 🙂

  4Commenti

  1. Marino   •  

    Secondo me non c’e’ ne da tirare ne da essere trainati, c’e’ semplicemente da correre uno a fianco all’altro, magari guardandosi e correggersi.

  2. daniela amati   •  

    ma sempre correre Marino !!! mai fermarsi. quello che fa il gruppo arcobaleno. un augurio di buona sinergia e collaborazione a tutti. da noi funziona bene :-)))

  3. Marino   •  

    Quando soffia il vento del cambiamento, alcuni costruiscono muri, altri mulini a vento.

    Tu sei Muro o Mulino?

    Marino

  4. Luca Baldisserotto   •     Autore

    Io sono il vento del cambiamento e adoro avere nella mia direzione dei mulini a vento con due “pale” così!! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.