Dicembre come va nella vendita dei viaggi online?

 

Stop Sales sulle Seychelles dal 24 dicembre al 7 gennaio! Praticamente tutto esaurito, non c’è più un solo posto! Stessa cosa per altre destinazioni. In tempo di crisi gli Italiani diminuiscono molto la spesa su auto e vestiti, l’aumentano per la tecnologia che li collega al web (iPad, Tablet, iPhone, ecc..) e sui viaggi mantengono un buon livello di spesa, calato solo di qualche punto percentuale.

Per quanto riguarda Evolution Travel, dopo un ottobre in linea coi risultati, un novembre fiacco, ecco che dicembre mette il turbo alle vendite online sui viaggi. Praticamente quest’anno le persone aspettano l’ultimo momento per prenotare, non perchè siano più convenienti i last minute, anzi chi prenota prima e con largo anticipo può approfittare di tariffe ancora più convenienti, ma probabilmente ciò è dovuto alla totale situazione di incertezza e “paura” dettata dalla situazione attuale dell’economia europea.

Come sarà il 2013? Credo in linea con il 2012, ossia non vi sono certezze sul futuro o meglio il problema non è la gravità della situazione in cui si trova l’economia, ma il fatto che non esiste una leadership politica leale, onesta e forte, in grado di tracciare la rotta.

In questa situazione, chi, come Evolution Travel, ha il proprio mercato online, è un privilegiato! Il motivo è semplice: il bacino di potenziali clienti online è di 21 milioni di italiani e i nostri oltre 30 mila clienti dell’ultimo anno, rappresentano appena lo 0,2% del mercato….mi sembra ci sia un buon margine di sicurezza!! Senza parlare degli altri mercati online che la Multiagenzia Evolution Travel permette di raggiungere: 19 milioni si Spagnoli, 251 milioni di Americani e a breve 180 milioni di Brasiliani e i quasi 50 milioni di tedeschi online.

Certo e questo lo dico rivolto ai Consulenti di Viaggio online Evolution Travel, il bacino di utenti è talmente ampio da non darci pensieri, ma occhio, perchè oggi clienti sono ancora più esigenti di un paio d’anni fa. Prima di spendere i propri soldi fanno mille ricerche e confronti e alla fine si affidano a chi, con pazienza e molta professionalità, riesce ad ascoltarli, capirli e soddisfarli!

In poche parole oggi si deve lavorare di più, si deve avere più pazienza e costanza: questo fa selezione!!