Expedia, Lastminute.com, Edreams sono…

… nostri competitor?

Spesso mi sento porre questa domanda, ma la risposta, attualmente, è sempre NO!

Perché? Perché loro praticano l’ecommerce e l’ecommerce nel turismo, in Italia attualmente, funziona solo con gli Hotel, Voli e pachetti dinamici (voli + aereo, solitamente week end).

Infatti, se andate a studiare i loro siti web, la maggior parte dello spazio è dedicato, appunto, ai voli e hotel! Cioè a prodotti da “scaffale” in cui non serve la consulenza di alcuno per procedere all’acquisto. Non serve una consulenza particolare per saper prenotare un 4 o 5 stelle a Firenze, tutti conoscono le caratteristiche di un Hotel. Lo stesso dicasi per i voli, naturalmente quelli con tratta diretta, diverso il discorso per voli complessi, dove serve la consulenza di persone preparate e molto esperte!

Quindi Expedia, Lastminute.com ed edreams, sono web-company focalizzate su prodotti semplici di massa e vendibili automaticamente. E tutti sanno che fanno un ottimo lavoro e un altissimo fatturato, mentre non conosco la redditività!

Noi, pur avendo gli stessi prodotti a disposizione, facciamo principalmente un’altra attività, ossia quella di consigliare/vendere pacchetti vacanza al pubblico, in cui serve l’aiuto al cliente, per comprendere bene se il prodotto che acquista potrà soddisfare i propri bisogni e le proprie aspettative! E qui sta la bravura dei nostri Promotori, ascoltare, capire, trovare e offrire il prodotto giusto!

Ma allora chi sono i nostri competitor? Qualsiasi altro bravo agente di viaggio che sa fare le stesse cose!
In questa competizione che vantaggi abbiamo col nostro modello? Contenimento dei costi e la capacità di sfruttare al massimo le enormi potenzialità del web!

Concludendo, non potremo mai competere

con colossi del genere, i loro prodotti e i loro budget pubblicitari milionari, MA chi se ne frega, noi facciamo un’altra cosa, in cui il successo deriva dalla giusta integrazione uomo/tecnologia!

E quando c’è di mezzo la creatività e l’energia umana, si va sempre ben oltre i limiti della tecnologia che dovrà sempre rincorrere se stessa!

  1 Commento

  1. Lisa   •  

    E’ altamente probabile che chi ti chiede se expedia and co. sono competitors di ET non abbia visitato il sito ET ma si sia soffermato sull’home page.
    Molti dei miei più cari amici sono dei veri e propri viaggiatori e si sono rivolti a ET per viaggi di un certo tipo, l’ultimo è stato Dino che ha prenotato il suo viaggio di nozze e ha messo la lista nozze on-line.
    E’ rimasto soddisfattissimo sia del viaggio che della consulenza del promotore :-))
    Non avrebbe mai trovato alternative simili on-line! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.