Web 2.0, Evolution Travel cosa sta facendo?

 Ritengo che entro pochissimi anni le aziende  debbano condividere la filosofia del web 2.0, in fin dei conti, oltre ad essere più efficaci, faranno anche meno fatica J

 Il web 2.0 è, in sintesi, il coinvolgimento totale degli utenti che contribuiscono alle decisoni delle aziende, grazie alle sempre più interattive tecnologie. E’ un mondo in cui la comunicazione non è più unidirezionale, ma bidirezionale. 

 Nel web 2.0 le aziende coinvolgono gli utenti nell’esprimere un giudizio sui prodotti comprati, addirittura nello sviluppo e realizzazione! Sono sempre più noti gli spot pubblicitari inventati direttamente dal pubblico e fra le decine di migliaia di proposte, le aziende non fanno altro che scegliere quello più bello, premiarlo e proporlo!

Ad esempio nell’ultimo Superbowl disputato a Miami, ben 2 spot sui 5 di maggior successo andati in onda, erano stati ideati e prodotti dagli utenti, cioè dal mondo del web 2.0!

 Ci sono già aziende che chiedono ai clienti di co-progettare i prodotti e un po’ alla volta diventerà la regola! Ad esempio negli USA la Boing ha aperto un forum in cui ha costituito un Team di 120.000 clienti che scrivono i loro suggerimenti, consigli, esprimono i loro desideri in merito a loro aereo ideale. Oppure la Mattel ha progettato il nuovo fidanzato di Barbie, assieme a 2 milioni di bambine.

Negli USA stanno per nascere le prime fabbriche che costruiscono ciò che i clienti chiedono online al momento.

In Evolution Travel cosa stiamo facendo riguardo al web 2.0? A parte una semplice messa online di un Forum, sempre più popolato dal pubblico , in cui si scambiano informazioni sulle varie destinazioni vacanza e/o cercano compagni dia viaggio, abbiamo messo in atto due iniziative di interazione col pubblico.

La prima, in primavera, con il fotoconcorso ed ha avuto un ottmo successo, poiché abbiamo ricevuto oltre 2.000 fotografie e poi premiato quelle che ci è piaciuta di più.

La seconda, ancora in atto, un videoconcorso in cui abbiamo chiesto agli utenti di mandarci un video delle loro vacanze in cui nominassero almeno una volta il nome di evolution travel a mo’ di spot. Ecco, questa seconda iniziativa, a differenza del fotoconcorso, ha avuto meno successo, magari ci ritorno nei prossimi giorni specificatamente…!

Ma queste non sono che degli assaggi su quello che vogliamo fare nell’ottica del web 2.0!

Infatti, intendiamo implementare nel software evolutionway che gestisce le nostre offerte del sito vendita, dei moduli completamente interattivi con i clienti, in cui potranno scrivere i loro commenti sul prodotto, dare un voto, inserire un video e foto. In questo modo potranno decretare il successo o stroncare un prodotto turistico da noi pubblicato. Se ci sarà una stroncatura, sarà quindi del singolo prodotto e non di evolution travel che anzi ringrazierà e pubblicizzarà la recensione negativa a favore di altri potenziali clienti, al fine di renderli informati! Ovviamente sarà lo stesso per un prodotto di successo.

Altro strumento che renderemo disponibile al pubblico saranno i wiki

con informazioni sulle località indicate nelle varie schede. Un wiki è un software opensource che permette agli utenti di essere dei redattori e di scrivere ciò che sanno di una determinata località, in questo caso, quindi, non giudizi o commenti, ma informazioni utili

sul luogo, su cose da vedere, locali dove andare a mangiare, negozi particolari, ecc. (L’esempio più conosciuto e famoso di wiki è 

wikipedia,  un’enciclopedia del sapere scritta dagli utenti)

Altre cose per il web 2.0? Tempistiche e problemi vari per riuscirci? Certo, ma ve lo scrivo la prossima volta, adesso…vado a nanna

J

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.